venerdì 27 maggio 2011

IRONMAN 70.3 ST.POLTEN


Una foto che ritrae senza troppe parole il mio stato d'animo all'arrivo della gara di St.Polten.
Pessime sensazioni già dal mattino,nuoto peggiore di sempre,bici....forse l'unica cosa che
nel bene o nel male mi tiene in ballo e corsa ispiegabilmente buona fino al 10°km,dove
avevo dall'ottavo al terzo posto tutti in 2 minuti, per poi crollare inspiegabilmente
negli ultimi 10km.
Amareggiato?Certo che si,sapevo che un campionato italiano di 6h poteva gravare sul mio
risultato a distanza di una settimana ma speravo,come sempre,di andare contro la natura
e dimostrare che quasi tutto è possibile.
Questa volta non è stato cosi'.
Unica soddisfazione aver raggranellato dei miseri punti per il ranking mondiale.

Questo mio risultato mi ha portato a delle scelte inevitabili, perciò,anche se non
manca molto tempo,da ora in poi mi dedicherò solo alla preparazione dell'Ironman France,
sperando che vada un po meglio.

Nessun commento:

Posta un commento